Salvi i presìdi di Polizia Postale

 In Notizie

Gli uffici della Polizia Postale non chiuderanno più.

Il Governo Gentiloni, attraverso il D.Lgs. 177/2016, aveva disposto la chiusura di circa la metà degli uffici di Polizia Postale e delle Comunicazioni su tutto il territorio nazionale, ivi compreso il presidio di Reggio Emilia; tutto ciò in nome della razionalizzazione delle spese e del contenimento dei costi. Ma quale razionalizzazione può giustificare il depotenziamento di un servizio così importante, considerato che è indispensabile di questi tempi esercitare un controllo continuo sul web, sulle comunicazioni telematiche, sui crimini informatici?

Noi del M5S abbiamo sottolineato da subito la gravità di questo inopinabile intervento legislativo. Il nostro gruppo di Castellarano, come molti altri nel Paese, ha presentato al Consiglio Comunale una mozione, condivisa con tutte le forze politiche, per sensibilizzare le istituzioni e scongiurare questa eventualità. Nel contempo, una petizione online è stata aperta sulla piattaforma Change.org

L’appello non è rimasto inascoltato. Il Governo del Cambiamento ha annunciato ieri che non ci saranno chiusure,  e che si procederà piuttosto ad un potenziamento delle risorse anche ricorrendo a nuove assunzioni.

Un sospiro di sollievo, un segnale positivo e di speranza; la speranza che questo nostro Paese stia marciando, finalmente, nella direzione giusta.

Recommended Posts

Leave a Comment

Contattaci

Inviaci una mail, ti risponderemo al più presto.

Start typing and press Enter to search